Marvin: progetto e sviluppo di un robot real-time guidato da informazioni visive

Nel linguaggio comune, un robot è un'apparecchiatura artificiale che compie determinate azioni sia basandosi sui comandi che gli vengono dati e alle sue funzioni, sia autonomamente basandosi su linee guida generali.

In questo lavoro il robot realizzato prevede esclusivamente un funzionamento autonomo ed esso è concepito per fornire una base Hardware semplice e affidabile, rendendo possibile sviluppare in maniera indipendente applicazioni di "alto livello" basate sul sistema operativo mobile Android, disponibile tipicamente su Smartphone e Tablet.

Le modalità di utilizzo del robot denominato Marvin - dall'androide paranoico di Guida Galattica per gli Autostoppisti scritto da Douglas Adams - sono molteplici e vanno dall'aspetto puramente didattico e di ricerca in ambito universitario fino a scenari più complessi quali la videosorveglianza e l'assistenza personale.

Risulta interessante notare come la progettazione di questo sistema embedded ponga su piani diametralmente opposti l'attuazione di un comando dall'applicazione, e quindi dal "cervello", del robot seguendo la filosofia del "Plug & Play"; qualsiasi possessore di uno smarphone potrebbe sviluppare la sua applicazione utilizzando le primitive di movimento esposte dal robot in maniera separata dall'hardware essendo sia certo che il dispositivo venga supportato, sia che l'applicazione con possa attuare i suoi comandi - attraverso un sistema hardware di una certa complessità - utilizzando un set di API.

Corso di Laurea: 
Laurea Triennale in Ingegneria Informatica e dell'Automazione
Anno Accademico: 
2012
Tesista
Tesista: 
Francesco Di Benedetto
Email: 
Relatore
Relatore: 
Prof. Aldo Franco Dragoni
Email: 
Correlatore
Correlatore: 
Andrea Claudi
Email: