Progetto di applicazioni software che si appoggiano allo standard internazionale "Health Level 7"

Gli ospedali ed altre strutture sanitarie tipicamente utilizzano diversi sistemi computerizzati per le varie mansioni alle quali sono chiamate; ognuno di questi sistemi dovrebbe comunicare con gli altri per ricevere o trasmettere nuove informazioni, ma non sempre questo è possibile. Spesso software forniti da produttori diversi non consentono la benché minima interoperabilità, costringendo gli operatori ad un lavoro supplementare, solitamente manuale, teoricamente evitabile; lo stesso problema può inoltre essere riscontrato all'interno dei medesimi applicativi se questi non sono compatibili con versioni precedenti degli stessi. Gli standard di messaggistica definiscono come l'informazione deve essere ordinata e comunicata tra una entità e l'altra; questi standard consistono in un'insieme di regole che permettono di condividere e processare le informazioni in maniera uniforme e coerente tra i vari applicativi conformi; essi normalmente precisano il linguaggio, la struttura e le tipologie di dato richieste per l'integrazione di sistemi eterogenei.

Corso di Laurea: 
Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica
Anno Accademico: 
2007
Tesista
Tesista: 
Claudio Calvaresi
Relatore
Relatore: 
Prof. Aldo Franco Dragoni
Email: