Spkye3D: progettazione di un framework per la programmazione ad agenti orientato allo sviluppo di videogames

La seguente trattazione parlerà del lavoro svolto per la realizzazione di un framework per la programmazione ad agenti orientato allo sviluppo di video game, delle motivazioni che hanno portato alla sua realizzazione e delle basi teoriche su cui si fonda l’intero progetto.

È composta da quattro parti: la prima, ovvero Introduzione, parla delle basi teoriche e delle motivazioni che hanno portato all’idea prima ed alla realizzazione poi del framework. Si parlerà quindi dell’intelligenza artificiale in genere, vedendo come e in quali videogiochi questa ricopra un ruolo importante. Vengono poi analizzati i sistemi multi-agente e i sistemi esperti che fungono da base teorica per il lavoro successivo. Un’altra parte fondamentale della realizzazione è stata l’integrazione con un motore grafico, perciò vengono esposte le nozioni primarie sulla computer grafica e sui game engine.

La tesi prosegue esaminando lo stato dell’arte dei campi inerenti allo sviluppo del framework quali l’uso dell’IA nei computer games odierno nei videogiochi commerciali ed i vari tentativi accademici già effettuati per portare la tecnologia ad agenti nel mondo  videoludico. In questa parte viene inoltre esposta una delle motivazioni principali che giustificano lo sforzo: la realizzazione di serious game.

Nella parte terza vengono illustrati tutti gli strumenti fondanti del framework Spyke3D, quindi la piattaforma per la gestione degli agenti  Spade, il motore inferenziale Pyke e il motore grafico Panda3D. Prima di tutto però ci sarà una piccola introduzione sul linguaggio utilizzato, ovvero Python. La quarta ed ultima parte, invece, parlerà delle caratteristiche del framework Spyke3D e della simulazione con la quale queste sono state messe alla prova. Infine verranno tirate le somme e si porrano le basi per sviluppi futuri.

Corso di Laurea: 
Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica e dell'Automazione
Anno Accademico: 
2013
Tesista
Tesista: 
Lorenzo Salladini
Relatore
Relatore: 
Prof. Aldo Franco Dragoni
Email: 
Correlatore
Correlatore: 
Andrea Claudi
Email: