BDI agents

Agenti BDI Real-Time

Il paradigma di programmazione ad agenti si è affermato, negli ultimi anni, come modello di programmazione per la risoluzione di complessi problemi di intelligenza artificiale. Gli agenti BDI, in particolare, sono agenti software per cui sono modellate credenze, desideri ed intenzioni. Tali concetti sono poi usati per risolvere determinati problemi della programmazione ad agenti.

Nell'architettura BDI i vincoli temporali, fino a questo momento, non rivestono importanza particolare. Tuttavia molti problemi debbono essere risolti sotto stringenti vincoli temporali: si pensi ad esempio ad un robot che deve pianificare un percorso per uscire da una situazione d'emergenza.

Formalismi per Rappresentare Stati Mentali di Agenti Software e per Supportare la Dinamica dei loro "Speech Acts"

Il lavoro di tesi è strutturato in quattro parti.
La prima consiste in una robusta prefazione nella quale verrà introdotta la logica modale come strumento per formalizzare la conoscenza di agenti razionali, a cui seguirà una descrizione dei sistemi multi-agente: in particolare ci si soffermerà sull’architettura BDI (Beliefs, Desires, Intentions) che, attraverso la modellazione di credenze e desideri degli agenti, permette a questi di interagire in un determinato ambiente.

Pagine

Subscribe to RSS - BDI agents