Tesi assegnate

Sviluppo di un sistema di virtualizzazione per soluzioni di ambient intelligence

L’obiettivo primario di questa tesi è quello di studiare gli strumenti per la modellazione di scenari reali, controllabili tramite i sistemi ad agenti, al fine di definire una tecnologia che consenta la virtualizzazione di un intero ambiente domotico. Vista l’attuale crisi economica, si vuole quindi definire uno strumento in grado di ridurre drasticamente i costi che un’azienda deve sostenere per la realizzazione di un'intera unità abitativa, favorendo lo sviluppo di soluzioni economiche di ambient intelligence.

Realizzazione di profili di integrazione tra agenti software conformi ai workflow IHE per la gestione di processi sanitari

La standardizzazione dei processi sanitari riveste un'importanza sempre maggiore nell'erogazione di un servizio ottimale agli utenti del SSN. Il consorzio IHE ha definito ormai da alcuni anni dei workflow standard per la gestione di processi sanitari (IHE Integration Profiles), allo scopo di aumentare l'interoperabilità tra i vari Sistemi Informativi Sanitari.

Studio di profili di integrazione tra agenti software conformi ai workflow IHE per la gestione di processi sanitari

La standardizzazione dei processi sanitari riveste un'importanza sempre maggiore nell'erogazione di un servizio ottimale agli utenti del SSN. Il consorzio IHE ha definito ormai da alcuni anni dei workflow standard per la gestione di processi sanitari (IHE Integration Profiles), allo scopo di aumentare l'interoperabilità tra i vari Sistemi Informativi Sanitari.

Parallelizzazione e benchmarking di algoritmi per face-detection e face-recognition

La GPGPU (General-Purpose computing on Graphics Processing Units) è un settore della ricerca informatica che ha come scopo l'utilizzo del processore della scheda grafica, vale a dire la GPU, per scopi diversi dalla tradizionale creazione di un'immagine tridimensionale; in tale ambito di utilizzo la GPU viene impiegata per elaborazioni estremamente esigenti in termini di potenza di elaborazione, e per le quali le tradizionali architetture di CPU non hanno una capacità di elaborazione sufficiente.